SUSA (To). Affresco raffigurante la Sindone.

Posto sull’estremità ad angolo dei portici di Via Palazzo di Città questo affresco raffigura il lenzuolo sacro sorretto da due cardinali (forse i due patroni della città di Susa, San Giusto e San Mauro?).
Al centro della scena figura la Vergine avvolta in un manto celeste.
L’autore è sconosciuto e l’opera si può datare all’inizio del XVII sec.
L’affresco è fortemente rovinato e mal illuminato, non ben visibile da terra e di difficile lettura a causa della posizione buia. È interessante però notare le molte modanature in stucco dorato che incorniciano il dipinto.

Bibliografia:
Aa.Vv., La sindone di qua dai monti – documenti e testimonianze, Torino 1978.

Tipologia: Affresco

Tipo Edificio: Chiesa